Atrofia vulvo-vaginale in menopausa: un sito internet per rompere il silenzio




21 Dic 2015

Il 12 dicembre 2015 è stato presentato nella conferenza stampa “Intimità di coppia in menopausa” organizzata da Shionogi a Milano un nuovo sito internet “Il mio piccolo segreto. La menopausa e la vita di coppia” dedicato al tema dell’atrofia vulvo-vaginale (AVV) in menopausa che ha l’obiettivo di aiutare le donne a conoscere la problematica, a riconoscerla e a segnalarla al ginecologo.

L’AVV consiste nella progressiva modificazione della struttura del tessuto vaginale e vulvare, come conseguenza della carenza di estrogeni. La ridotta esposizione agli estrogeni determina infatti un progressivo assottigliamento delle pareti della vagina, che diventano quindi più fragili e meno lubrificate: irritazione, bruciore, prurito, infiammazione e dolore durante i rapporti sessuali sono i principali sintomi.

Si tratta di una patologia molto diffusa (ne soffre una donna italiana su due in post-menopausa), sottovalutata dalle donne e subita passivamente, nonostante i disagi nel quotidiano e le pesanti ripercussioni sul benessere psico-fisico e sull’intimità di coppia.

 

Il sito, patrocinato dalla SIM-Società Italiana della Menopausa e da Onda, è molto semplice e si compone di quattro sezioni principali:

 

  • Informazioni generali per conoscere cause, sintomi, conseguenze e strategie terapeutiche dell’AVV.
  • Downloads: qui sono disponibili due semplici strumenti “Test per l’atrofia vulvo-vaginale” e “Test della salute vaginale” che possono aiutare la donna a riconoscere la problematica e a parlarne con il ginecologo.
  • Trova l’esperto per individuare gli specialisti ginecologici esperti in menopausa in modo da condividere il problema e individuare la strategia terapeutica più indicata per poterlo
  • Glossario

Per approfondimenti, vai al sito www.ilmiopiccolosegreto.it

materiale download

informazione
Atrofia vulvo-vaginale
Progetti correlati: