Le mini-guide di Onda sull’alimentazione




3 Set 2015

La vita femminile passa attraverso diverse fasi cruciali, ciascuna delle quali è caratterizzata da bisogni nutrizionali diversi. È quindi fondamentale che le donne posseggano tutti gli strumenti conoscitivi e culturali necessari per operare le migliori scelte alimentari, in ogni momento dei diversi cicli vitali.
Le donne sono inoltre indiscusse protagoniste dell’alimentazione di tutta la famiglia e influiscono in modo decisivo sulle abitudini a tavola dei propri cari.
Sono proprio loro ad assumere un ruolo determinante nella “programmazione” delle scelte alimentari che condizionano lo stato nutrizionale. Questa attività inizia già nel corso della gravidanza, poi durante l’allattamento e, successivamente, durante la delicata fase dello svezzamento. Dopo aver dato questo imprinting, le donne continuano a esercitare la propria influenza sulle abitudini alimentari dei figli (e dei loro partner), risultando dunque preziose alleate nella diffusione dei principi alla base di una sana alimentazione.

Onda è Civil Society Participant di EXPO 2015, un’occasione irrinunciabile per portare avanti con maggior forza questo impegno e per contribuire a imprimere una profonda svolta culturale in tema di nutrizione.

Queste pubblicazioni, scaricabili gratuitamente e distribuite nel network di ospedali con i Bollini Rosa e presso lo stand di Onda a Cascina Triulza/EXPO 2015, hanno l’obiettivo di fornire un semplice e utile strumento conoscitivo per orientare le scelte alimentari e consolidare le “sane” abitudini che sono un prezioso patrimonio culturale per contribuire alla salute nell’età adulta e nella vecchiaia.

materiale download

Progetti correlati: