Prevenire lo stress sul lavoro




5 Ott 2017

Le helping profession sono tra i lavori più usuranti, non tanto dal punto di vista fisico quanto per lo stress lavoro-correlato (SLC). La “Prima indagine sui comportamenti violenti a scuola” riferisce che l’11% dei docenti dichiara “di sentirsi emotivamente così sfinito dal proprio lavoro da provare stanchezza quando si alza la mattina e deve affrontare un’altra giornata lavorativa”. Più allarmante ancora il dato della IX Conferenza Europea dell’Accademia della Psicologia del Lavoro: proprio in Italia, infatti, sarebbero ben quattro milioni i lavoratori soggetti allo stress lavoro-correlato. Non solo nella scuola, ma anche nella Sanità, nei Trasporti, nei Call center, nel Credito, e addirittura nelle Forze dell’ordine, tutte professioni in cui il contatto con l’utenza è determinante.
Questo libro propone un originale approccio, accanto a quello tradizionale medico e psicologico: quello delle Pratiche filosofiche. Attraverso undici percorsi interattivi, di primo e secondo livello, sperimentati con successo con insegnanti, educatrici, capi di comunità Scout, Dirigenti scolastici, operatori sociosanitari, il con-filosofare maieutico ha permesso l’emergere non solo di fattori preventivi del distress, ma anche protettivi, favorendo il benessere professionale con ricadute positive sulla stessa organizzazione. E con un benefico “effetto collaterale”: le riflessioni e gli orientamenti emersi nelle Pratiche filosofiche sperimentate sono stati considerati utili non solo nell’ambito lavorativo, ma anche nella vita in generale da circa il 90% dei partecipanti.

Carlo Molteni
Prevenire lo stress sul lavoro
IPOC Editore

 

Per maggiori informazioni consultare il sito dell’editore.

Progetti correlati: