Caregiver familiare. Dagli sgravi fiscali al supporto e assistenza, fino alla tessera di riconoscimento. Arrivano le proposte di M5S e Lega




13 Ott 2018

La discussione dei provvedimenti inizierà la prossima settimana in commissione Lavoro al Senato. L’obiettivo, dopo la legge dell’anno scorso che ha riconosciuto la figura è quello di disciplinare precisamente tutti i diritti e le agevolazioni per chi presta assistenza ai familiari. DDL M5S – DDL LEGA

Sgravi fiscali, più risorse per il Fondo, tutele previdenziali evalorizzazione e sostegno della conciliazione tra attività lavorativa e attività di cura e di assistenza.E ancora, supporto e assistenza di base me­diante l’impiego di operatori socio-sanitari o operatori socio-assistenziali, rilascio di apposita tessera di ricono­scimento, supporto psicologico. Inoltre, adeguamento dei LEP e previsione che l’aggiornamento dei LEA includa anche nuovi servizi dedicati ai caregiver familiari. Sono queste alcune delle novità introdotte da due distinti Ddl di M5S e Lega sul ‘caregiver familiare’ che sbarcheranno la prossima settimana in commissione Lavoro del Senato per iniziare il loro iter.

 

Leggi l’articolo completo su Quotidiano Sanità

Progetti correlati: