MENOPAUSA: L’ESPOSIZIONE AGLI ESTROGENI RIDUCE IL DECLINO COGNITIVO




30 Ott 2019

Uno studio condotto dalla Utah State University ha fatto luce sul rapporto tra esposizione agli estrogeni e declino cognitivo, facendo emergere un’associazione significativa tra questi ormoni e il fenomeno neurodegenerativo. Lo studio ha coinvolto oltre 2mila donne

“Stanno emergendo ulteriori prove del fatto che gli ormoni sessuali, come gli estrogeni, siano associati alla cognizione e alla salute del cervello”, dice Joshua Matyi, della Utah State University e primo autore di uno studio che ha suggerito un’associazione tra esposizione agli estrogeni e il rallentamento del declino cognitivo nelle donne. La ricerca è stata pubblicata da Menopause.

Leggi l’articolo completo su Quotidiano Sanità

Progetti correlati: