Parto prematuro. Un counseling adeguato alle famiglie, ecco le nuove raccomandazioni per professionisti e operatori




9 Mag 2018

L’obiettivo è fornire una guida per prepararsi alla comunicazione con le famiglie che devono affrontare l’eventualità di un parto pretermine. Il documento è stato messo a punto dal Gruppo di lavoro della Simp, Società Italiana di Medicina Perinatale, con la collaborazione di Aogoi, Sin, Fnco, Iris e dell’Associazione Vivere Onlus

Aiutare le famiglie che devono affrontare la delicata situazione di un eventuale parto pre termine. È questa la mission della nuova guida a disposizione dei professionisti e degli operatori per prepararsi alla comunicazione con le famiglie.
Un documento che nasce dall’impegno della Simp insieme a Vivere Onlus (l’associazione che supporta i genitori dei bambini nati prematuri) e in collaborazione con Aogoi, Sin, Fnco, Iris

 

leggi l’articolo completo su Quotidiano Sanità

Progetti correlati: