Patologie cardiovascolari nella donna, rischio sottostimato. Al via campagna di informazione e prevenzione




9 Mar 2019

Con un decesso ogni 10 minuti, le malattie cardiovascolari e l’infarto sono il killer numero 1 delle donne, superiore alla più temuta malattia oncologica, in particolare del seno. Eppure, la maggioranza di loro non è consapevole del rischio di eventi cardiaci che, in quasi l’80% dei casi, potrebbe essere prevenuto. Da queste considerazioni ha preso le mosse a Milano il convegno “Infarto e malattie cardiovascolari al femminile: come vivere con il cuore”, promosso da Abbott in collaborazione con la Società italiana di cardiologia (Sic), volto ad aumentare la conoscenza delle patologie cardiovascolari e incentivare le donne ad adottare strategie salva-cuore al femminile.

 

Leggi l’articolo completo su Doctor33.it

Progetti correlati: