PREMIO ‘LOMBARDIA È RICERCA’ 2019 DEDICATO ALL’HEALTHY AGING. SILVIA PRIORI PRESIDENTE DELLA GIURIA, È LA PRIMA VOLTA DI UNA DONNA



Al team di scienziati che compone la giuria, il compito di premiare una scoperta di rilevanza internazionale che abbia un concreto impatto sul miglioramento della vita dei cittadini, nell’ambito dell’invecchiamento in salute (healthy aging), tema prioritario per la ricerca medica dei paesi avanzati.

Parte il conto alla rovescia dell’edizione 2019 del Premio ‘Lombardia h ricerca’ della Regione Lombardia, dedicato quest’anno a un tema prioritario per la ricerca medica dei paesi avanzati ovvero l’invecchiamento in salute, l’healthy aging. I numeri raccontano infatti che in Italia, come in tutta Europa, negli USA e in Giappone al progressivo allungarsi della vita media non corrisponde un benessere altrettanto prolungato, visto che gli ultimi dieci anni di vita (e anche di più, nel caso delle donne) sono segnati dalle difficoltà dovute a tutta una serie di patologie croniche“. È quanto si legge in un anota della Regione Lombardia.

Leggi l’articolo completo su Quotidiano Sanità

Progetti correlati: