Uscire dall’ombra della depressione




Tag progetto: Uscire dall'ombra della depressione

Anno del progetto: 2019

La depressione è riconosciuta dall’O.M.S. come la prima causa di disabilità a livello globale, complici anche l’invecchiamento della popolazione e uno stile di vita che necessita di frequenti e rapidi adattamenti a discapito del mantenimento dei ritmi fisiologici.

Le donne sono particolarmente esposte, direttamente e come caregiver. La depressione maggiore, nella maggior parte dei casi si manifesta tra la seconda e la terza decade di vita con un picco nella decade successiva, dunque nel periodo più florido e produttivo della vita con gravi ripercussioni sul piano affettivo-familiare, socio-relazionale e professionale.

Risulta quindi importante fare rete e impegnarsi anche con le Istituzioni per ridurre gli stereotipi stigmatizzanti verso questa malattia che impatta pesantemente sulla qualità e sulla quantità di vita di chi ne soffre e che comporta un enorme drenaggio di risorse socio-economiche.

Onda il 10 aprile 2019 ha presentato a Roma, presso la Camera dei Deputati un manifesto e un documento istituzionale con l’obiettivo di sensibilizzare le Istituzioni rispetto alla necessità di un impegno concreto per supportare i pazienti ad uscire dall’ombra della depressione

È possibile scaricare qui il manifesto, il documento istituzionale, il comunicato e la rassegna stampa.

Con il contributo incondizionato di: