SALUTE MENTALE. LA DEPRESSIONE GRAVE AUMENTA IL RISCHIO DI ALTRE 22 MALATTIE



I pazienti con un disturbo dell’umore severo hanno un rischio dal 12 al 32% più elevato di andare incontro a 22 patologie diverse quali asma, disordini urinari, patologie cardiovascolari, ipercolesterolemia, esofagiti, gastroenteriti. A lanciare l’allarme la Società Italiana di Psichiatria in vista della Giornata Mondiale della Salute Mentale del 10 ottobre

Fiato corto, disturbi gastrointestinali, patologie cardiache croniche, malattie urinarie: sono solo alcuni dei problemi direttamente provocati dalla depressione grave. I pazienti con un disturbo dell’umore severo hanno infatti un rischio dal 12 al 32% più elevato di andare incontro a 22 patologie diverse, come ha dimostrato un recente studio australiano pubblicato su Molecular Psychiatry per cui sono stati analizzati i dati genetici di oltre 330mila persone: la depressione non è semplicemente associata a queste patologie né è una loro conseguenza, ne è piuttosto una causa diretta.
I pericoli non finiscono qui, perché chi soffre di depressione grave ha un rischio di suicidio più elevato: dal 40 al 70% dei pazienti ha pensieri suicidari, il 10-15% dei gesti estremi si verifica in chi soffre di depressione.

Leggi l’articolo su Quotidiano Sanità

Progetti correlati: