Tumori. La dieta mediterranea riduce la mortalità del 10%. Al via la campagna Aiom




4 Set 2018

Ideate alcune gustose ricette per i 14mila pazienti che ogni anno ricevono la diagnosi di cancro del pancreas. Nicolis (Fondazione Aiom): “Va riscoperta l’alimentazione del Mare Nostrum. Con una giusta nutrizione si può favorire la prevenzione oncologica primaria e migliorare la qualità di vita del malato”.

La dieta mediterranea è considerata la più salutare e seguirla tutti i giorni riduce del 10% la mortalità da cancro. Le cattive abitudini alimentari sono però sempre più diffuse nel nostro Paese. Il 42% degli italiani è in eccesso di peso, più del 10% addirittura obeso. Problemi di malnutrizione e conseguente perdita di peso interessano tuttavia ben sette pazienti su dieci con tumore del pancreas. Da qui l’esigenza di promuovere una dieta adeguata e anche gustosa per questa particolare categoria di malati. A pensarci è stata la Fondazione Aiom insieme a Aiom (Associazione Italiana di Oncologia Medica) con la campagna Cooking, Comfort, Care.

 

Leggi l’articolo completo su Quotidiano Sanità

Progetti correlati: