Vaccini. Cento scienziate italiane scrivono a Grillo: “Mantenere l’obbligo”



La lettera è firmata dalle Top Italian Women Scientists, il “club esclusivo” che riunisce le eccellenze femminili italiane in campo biomedico promosso da Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna. “Per il Governo, offrire ed esigere l’obbligo vaccinale è segno di competenza, coscienza scientifica e maturità politica”, si legge nell’appello.

Top Italian Women Scientists, il gruppo costituito dalle 100 scienziate italiane più citate a livello internazionale in campo biomedico, scrive al ministro della Salute, Giulia Grillo, per lanciare un appello sulla necessità di mantenere l’obbligo vaccinale nel nostro Paese.

Leggi la lettera inviata dalle Top Italian Women Scientists al Ministro Grillo

Leggi l’articolo completo su Quotidiano Sanità

Progetti correlati: